Si è chiusa ufficialmente l’undicesima edizione della Moma Winter Cup: Moma Anderlini in Under 14 Femminile e Under 18 Maschile, Vero Volley Publyteam in Under 14 Maschile, Beijing Mulhouse Alsace Volleyball in Under 16 Maschile, Lupi Estintori San Miniato in Under 16 Femminile e Igor Volley Novara in Under 18 Femminile sono le vere regine di questa edizione.

La giornata si è aperta con la finale della categoria Under 14 Maschile, che ha visto scendere in campo Tonoli Nyfil Montichiari e Vero Volley Publyteam. Un 2-0 deciso ha incoronato i ragazzi di Monza campioni di questa Moma Winter Cup 2019. Mattia Labarile, capitano del Vero Volley, “E’ stata una bellissima esperienza, un grande finale. La nostra squadra sa essere molto seria quando serve e oggi lo ha dimostrato”. Sul gradino più basso del podio sale Torretta Volley Livorno Gialla, 11° posto per la formazione casalinga della Moma Anderlini di Fabio Caselli.

Nella categoria Under 14 Femminine hanno trionfato le ragazze della Moma Anderlini di Davide Zaccherini, che dopo un percorso esemplare nell’arco del torneo, hanno varcato la soglia del PalaPanini per incontrare Duemila12 De’ Settesoli. Una gara a senso unico, con parziali di 19 e 14, ha decretato le padrone di casa vincitrici del torneo, che quest’anno contava 30 squadre al via. Medaglia di bronzo a Ariete Prato Volley Project, che ha vinto la finale 3°-4° posto al tie-break con Dolcos Volley Busnago.

La categoria Under 16 Maschile ha visto salire sul podio i franco-cinesi del Beijing Mulhouse Alsace Volleyball, che in due set hanno chiuso la finale contro i padroni di casa della Moma Anderlini guidati da coach Andrea Sassi. Grande orgoglio per i francesi, come dichiara l’allenatore, “E’ un progetto difficile, i ragazzi ce la stanno mettendo tutta ed è sempre bello trovarsi in queste situazioni cariche di positività. Giocare una finale non è mai facile, sopratutto al PalaPanini. Siamo molto soddisfatti”. Terzi classificati i tedeschi di TSV Muehldorf.

Vittoria inaspettata per le ragazze della Lupi Estintori San Miniato in Under 16 Femminile, che dopo aver superato agilmente Umbria Volley Lab, ha battuto le padrone di casa della Moma Anderlini in finale al PalaPanini per 2-0. Ecco le parole della capitana toscana, “Arrivare in semifinale è stata una sorpresa, vincere il torneo è stato stupendo. Riuscire a battere la Moma Anderlini, che giocava in casa, dopo anni di qualificazioni non eccellenti è stato un orgoglio e una soddisfazione per tutta la squadra”. Terze classificate le ragazze del Balamunt.

Alle ore 15 è stata la volta dell’attesissimo derby tutto modenese tra i padroni di casa della Moma Anderlini di Cristian Bernardi e i ragazzi di Andrea Tomasini della Leo Shoes Modena Volley in Under 18 Maschile. Una gara senza esclusione di colpi, di altissimo livello, chiusa al tie-break con parziali di 23-25, 25-18 e 12-15, a favore della Moma Anderlini. Capitan Accorsi commenta così la vittoria, “Non ce lo aspettavamo, è stata una grande gara. Siamo molto contenti, ora godiamo del momento e poi tra qualche giorno ritorneremo in palestra più carichi che mai per lavorare duro”. Terzi classificati i ragazzi del Volley Parella Torino.

A chiudere in grande la giornata e il torneo sono state le formazioni dell’Under 18 Femminile. Sono scese in campo alle 17 Moma Anderlini e Igor Volley Novara, che è stata in grado di confermare il titolo di campionesse delle categoria con una vittoria netta 25-21 e 25-13. Terze classificate le amiche dell’Imoco Volley San Donà. Alessia Bolzonetti, dell’Igor Volley, commenta la gara, “Siamo molto soddisfatte di questo risultato, è stato un bel torneo, che non è partito nel migliore dei modi, ma ci siamo fatte valere. Il merito va a tutta la squadra”.

Dietro queste sei formazioni troviamo l’entusiasmo delle 183 squadre che per tre giorni hanno colorato ed animato tutti comuni coinvolti dalla manifestazione, con oltre 3000 giovani pallavolisti che sono la vera anima della Moma Winter Cup, e che la rendono il torno giovanile più bello d’Europa.

La cerimonia conclusiva ha visto le migliori di ogni categoria salire sul podio, non prima del saluto delle Istituzioni, tra cui il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, e dell’applauso agli arbitri e ai ragazzi del Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, svolto in collaborazione con l’Istituto Dante Alighieri, nell’ambito della manifestazione.

Sono on-line tutti i risultati delle sei categorie di questa nona edizione della Moma Winter Cup, consultabili cliccando QUI, le foto delle finalissime, che potete vedere cliccando QUI, mentre sulla pagina Facebook della Moma Winter Cup potete rivedere il video integrale delle sei Finalissime.

Un ringraziamento di cuore da tutta la Scuola di Pallavolo Anderlini, a tutte le parti che hanno reso possibile questa nuova impresa organizzativa e sportiva: dai Comuni coinvolti, alla Fipav, a tutti gli sponsor, Ceramiche Moma in primis, allo staff dell’organizzazione, alle società locali che hanno collaborato e a tutte le 183 squadre partecipanti.

L’appuntamento è già fissato per il prossimo anno, per vivere ancora assieme una nuova ed emozionante edizione della Moma Winter Cup.