Ieri, 13 gennaio, presso la Sala delle Giunchiglie alle Scuole G. Marconi di Modena, il Comune di Modena e la Scuola di Pallavolo Anderlini hanno ospitato l’incontro internazionale “SCORES e DONA: esperienze a confronto sulla conciliazione delle doppie carriere degli atleti”. 

La serata è stata interamente dedicata a due progetti fratelli sulle doppie carriere degli atleti-studenti e degli atleti-lavoratori: il progetto SCORES del Comune di Modena e DONA della Scuola di Pallavolo Anderlini e il progetto Erasmus+ co-finanziato dall’Unione Europea.

Il pubblico, composto da autorità e società sportive, ha visto anche la presenza di ospiti internazionali provenienti dai paesi partner dei due progetti: Spagna, Slovenia, Olanda, Germania, Malta, Bulgaria e Francia.

La serata si è aperta con gli interventi di Grazia Baracchi, Assessora allo Sport del Comune di Modena, e Marco Neviani, Presidente Scuola di Pallavolo Anderlini.

Hanno dato il via vero e proprio all’incontro internazionale le Ricercatrici della Amsterdam University of Applied Sciences, le quali hanno presentato i risultati della ricerca del Progetto SCORES sulle carriere doppie degli atleti-studenti o atleti-lavoratori.

In seguito sono intervenute le fondatrici dell’olandese “De Sportmaatschappij” del Progetto DONA, le quali hanno illustrato una proposta strategica per le società sportive che intendono affrontare il tema delle carriere duali.

Elisabetta Morlini, Delegata per lo Sport di UNIMORE ha illustrato alla platea il progetto UNIMORE Sport Excellence, l’esperienza modenese nel sostegno agli iscritti all’ateneo che praticano attività sportiva agonistica di interesse nazionale ed internazionale.

La serata si è chiusa con la testimonianza diretta da Modena Volley con Fabio Donadio e Alberto Casadei, i quali hanno raccontato la loro esperienza nelle rispettive fasi di transizione, dal fine carriera all’inserimento nel mondo del lavoro.

L’evento si è inserito all’interno dei meeting organizzativi dei progetti DONA e SCORES, ospitati a Modena dall’Ufficio Sport del Comune di Modena e dalla Scuola di Pallavolo Anderlini nei giorni 13 e 14 gennaio.