E’ andato in scena sabato 14 novembre il primo Anderlini Network Day, dedicato a tutte le società aderenti e interessate a far parte della rete targata Scuola di Pallavolo. Oltre 60 partecipanti provenienti da 40 società italiane e straniere si sono andate appuntamento online per parlare di identità e motivazione ai tempi del Cororonavirus.

Il pomeriggio si è aperto con la presentazione ufficiale dei due nuovi responsabili dell’Anderlini Network, Elisa Pedroni e Alberto Bigarelli, che hanno raccolto l’eredità degli uscenti Rodolfo e Francesco Giovenzana. Si sono raccontati in una simpatica intervista doppia, appena finito il primo fast lab del meeting, dedicato alle emozioni.

L’incontro è proseguito con la presentazione delle nuove società aderenti, tra cui Afragola, Volley Revolution, Eco Volley Carl McGown, Kikoos, Miami Wave e Piace Volley, che ha concluso con una commovente lettera dedicata a tutti gli allenatori che stanno tenendo duro in questo momento difficile.

La parola è poi passata a Rodolfo Giovenzana, Presidente Onorario della Scuola di Pallavolo e mentore dell’Anderlini Network, per un intervento incentrato sull’identità e la motivazione, facendo un excursus personale sulla sua esperienza dentro e fuori la pallavolo. L’incontro è stato anche l’occasione dei saluti ufficiali al Network, dopo aver ceduto il testimone negli scorsi mesi a Pedroni, e verrà certamente ricordato come uno dei momenti più toccanti nella storia del gruppo.

Avviandosi verso la conclusione, Pedroni e Bigarelli hanno condiviso i risultati di un questionario inviato nei giorni precedenti alle società del Network, utile a strutturare una nuova proposta in termini di formazione, gestione e comunicazione nei prossimi mesi e per il futuro.

Infine, dopo il secondo fast lab sulle emozioni che ha evidenziato uno stato d’animo più ottimista, è stato il momento dei saluti, nel quale ci si è dati appuntamento all’anno nuovo, con la speranza che sia di persona, anche se la giornata del 14 novembre ha dimostrato che ci si può emozionare anche tramite uno schermo.

Alberto Bigarelli: “È stata una bellissima occasione per conoscere meglio le società del nostro network! Abbiamo parlato di tematiche importanti in un momento come quello attuale, condividendo idee e spunti preziosi. È stato anche un pomeriggio ricco di emozioni grazie all’intervento di Giobbe che ha ripercorso il cammino del network dal suo inizio fino ad oggi.”

Un ringraziamento a tutte le società aderenti e a quelle che in futuro vorranno aderire all’Anderlini Network, sempre targato Valfrutta.