Fine settimana amaro per le formazioni Moma Anderlini impegnate nei campionati nazionali e regionali, con le due Serie B che tornano sconfitte dalle trasferte in terra toscana, e la Serie C maschile che cade a Piacenza.

I ragazzi di Claudio Benedetti, scesi in campo a Calci per la quinta giornata del girone D di Serie B maschile, non hanno saputo dare seguito alla bella prestazione offerta nel primo parziale, vinto 25-21, subendo il ritorno dei padroni di casa che hanno chiuso l’incontro per 3-1. Formazione, quella di Calci, sicuramente accreditata per occupare le posizioni nobili della classifica, per cui la prestazione di Astolfi e compagni è stata comunque di tutto rispetto.

Trasferta amara in terra toscana anche per le ragazze della Serie B2, che escono sconfitte 3-0 dal campo di Donoratico. Giovannini e compagne conducono la prima frazione, portandosi sino al 21-16, ma una serie di errori e di buone giocate delle padrone di casa invertono l’inerzia del set che termina 25-23 per le toscane. Da quel momento la partita cambia, con Donoratico a condurre sempre i successivi due parziali, chiusi 25-22 e 25-21, e che si aggiudica così i tre punti che le portano al terzo posto in classifica, con una lunghezza di vantaggio sulle ragazze di Roberta Maioli.

In campo regionale i ragazzi della Serie C, guidati da Maurizio Forte e Andrea Sassi, cadono a Piacenza sul campo della Libertas Steriltom, che si impone per 3-0. Velardo e compagni, formazione di gran lunga la più giovane del torneo, non riescono ad essere incisivi in attacco e, complici i tanti errori soprattutto nei primi due set, si arrendono ai padroni di casa.

Impegni casalinghi sabato 17 per tutte e tre le formazioni Moma Anderlini, con la Serie B2 che affronterà Fucecchio, la Serie B che sarà opposta a Scandicci, e la Serie C che avrà il derby con la capolista Modena Est.