Sabato 28 e Domenica 29 settembre il Palazzetto di Serramazzoni è stato palcoscenico dell’ottava edizione della Serra Cup, torneo dedicato a Roberto Ruscigno, storico allenatore e grande amico della Scuola di Pallavolo Anderlini.

In questa edizione da record 20 formazioni Under 14 si sono radunate sull’appennino modenese per dar vita ad un weekend dedicato alla pallavolo e al sano divertimento. Più di 250 ragazzi e ragazze oltre a sfidarsi sui campi da pallavolo, hanno potuto condividere momenti preziosi per cementare i legami all’interno del proprio gruppo squadra e fare nuove conoscenze.

Torneo di altissimo livello in campo maschile che ha visto la formazione del Volley Game Falconara salire sul gradino più alto del podio dopo aver sconfitto i campioni in carica della Pallavolo C9. Torretta Volley Livorno si è classificata terza, mentre i ragazzi della S. di P. Anderlini hanno ottenuto un buon quinto posto.

Sinergy Volley si è aggiudicata il torneo femminile dopo aver avuto la meglio contro Montevolley; terzo posto per le padrone di casa della Scuola di Pallavolo Serramazzoni, che hanno sconfitto la formazione della Basser Bianca nella finalina per il 3°-4° posto.

Anche quest’anno la Serra Cup ha collaborato con l’associazione per il sostegno e per la crescita dell’assistenza oncologica “Per Vincere Domani” di Sassuolo, Onlus tanto vicina alla famiglia di Roberto, a cui è stato devoluto parte del ricavato.

Un ringraziamento a tutte le squadre partecipanti, per aver reso indimenticabile anche questa edizione, ed una menzione speciale a tutte le persone che hanno lavorato prima, durante e dopo la manifestazione, senza le quali questo torneo non sarebbe stato realizzabile.

La Scuola di Pallavolo Anderlini ringrazia inoltre i partner di questa edizione: Mineraria di Boca, Avis, Casa Modena e Granarolo e il Comune di Serramazzoni e Pavullo.