Importantissima vittoria per i ragazzi della Serie C targata Moma Anderlini, che sabato al Palanderlini recuperano il doppio svantaggio nel derby contro Basser. La squadra guidata da Maurizio Forte parte male, lasciando il pallino del gioco agli ospiti che si aggiudicano agevolmente i primi due parziali, ma dal terzo set l’inerzia della gara cambia e Fiandri e compagni acquistano pian piano fiducia, aiutati anche dai 24 punti di Luigi Intermite e ai 12 di Giacomo Pino, sino al 15-12 con cui si aggiudicano il tie-break.

Battuta d’arresto per la Serie B2 femminile di Roberta Maioli e Giulia Gianaroli, che cadono sul campo di San Damaso. Partita complicata per Sanguigni e compagne, che nelle prime tre frazioni si sono sempre trovate in vantaggio dopo il 20, ma che nella prima e terza hanno ceduto il parziale alle padrone di casa, pagato in generale l’elevato numero di errori commessi, che hanno concesso a San Damaso di chiudere 3-1. Le ragazze della Moma Anderlini chiudono comunque da campionesse d’inverno questo girone d’andata, con due lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici, e questo fantastico risultato porta a disputare i quarti di finale di Coppa Italia, che si giocheranno questa settimana contro Virtus Orsogna Chieti, con gara di andata mercoledì pomeriggio al Palanderlini e ritorno domenica in Abruzzo.

Ultima gara del girone d’andata amara anche per la Serie B maschile di Claudio Benedetti, che gioca una buona pallavolo ma non riesce a trovare punti a Pisa, sul campo dell’Imballplast. La sosta di campionato sarà fondamentale per la squadra di capitan Bonetti per il pieno recupero degli infortunati, oltre che per concentrarsi sulla fase di allenamento e dei meccanismi di campo.