E’ stata ancora una volta una tre giorni intensa ed emozionante quella dell’Educational Base  organizzato dalla Scuola di Pallavolo Anderlini con il patrocinio di Confcooperative Cultura, Turismo e Sport Nazionale. Dal 18 al 20 maggio, nei meravigliosi territori dell’Appennino modenese ai piedi del Monte Cimone, si sono radunati quasi 70 tra allenatori e dirigenti provenienti da tutti gli angoli d’Italia, con la presenza per questa decima edizione anche di una delegazione polacca, da poco entrata a far parte dell’Anderlini Netrwork by Cabrioni.

La tre giorni si è aperta ufficialmente venerdì sera con la visione del video incentrato sulla rottura dei paradigmi, mantra che ormai accompagna la Scuola di Pallavolo nelle sue attività.

Il sabato, dopo una visita al Caseificio “Il Casello” ad Acquaria di Montecreto, dove i partecipanti hanno potuto assistere al processo di lavorazione e produzione del Parmigiano Reggiano e hanno ricevuto un piacevole omaggio, l’Educational è entrato nel vivo del tema di quest’anno “Più condividiamo, più abbiamo” con seminari e momenti di confronto sul Modello Scuola di Pallavolo, sul marketing sociale e reputazionale, sulla Coperativa Sportiva dilettantistica e sulla Carta Etica Anderlini.

Domenica è stato il momento per approfondire il progetto dell’Anderlini Volley Community, in cui rientrano a pieno titolo il Network e gli Educational stessi, e per un ulteriore momento di confronto prima dei saluti finali davanti ad un buon piatto tipico, per darsi poi appuntamento all’Educational2, in autunno.

Cliccando QUI potete guardare la photogallery della tre giorni di Educational Base.