E’ iniziata la nuova stagione della Serie B maschile targata Moma Anderlini, che si è radunata da una decina di giorni al Palanderlini agli ordini di Coach Claudio Benedetti, coadiuvato dal suo assistente Riccardo Bombardi.

Tanto lavoro fisico, sotto la guida del preparatore atletico Marco Gianasi, e tecnico in queste prime uscite, e Coach Benedetti è soddisfatto: “Dopo la prima settimana di lavoro siamo finalmente a ranghi completi e le impressioni sono buone. La squadra ha una buonissima struttura, con un mix interessante tra giocatori più esperti, che saranno da punto di riferimento, e ragazzi giovani che hanno già messo in luce buone potenzialità. Servirà tempo per trovare il giusto equilibrio, ma le prospettive sono interessanti“.

La squadra è inserita nel girone D di Serie B maschile, dove affronterà i derby con Villadoro, Modena Volley e Mirandola, oltre a trasferte a Ferrara, in Romagna e in Toscana. “Il nostro è un girone interessante – continua Benedetti –  e certamente non facile, con squadre di buon livello. Penso che la nostra squadra possa lottare per le zone nobili della classifica, ma questo potrà confermarcelo solamente la prima parte del campionato, ed è per questo motivo che sono abituato ad aspettare la sosta natalizia per fissare obiettivi più veritieri“.

Nelle prossime settimane si intensificheranno anche gli incontri amichevoli, tra cui proprio un quadrangolare con le altre tre compagini modenesi, per preparare al meglio il campionato, in cui i ragazzi della Moma Anderlini esordiranno sabato 13 ottobre con la trasferta a Morciano sul campo della Dolciaria Rovelli, per poi presentarsi sette giorni dopo sul parquet del Palanderlini contro Fucecchio.