L’Under 15 femminile Verde torna dalla trasferta toscana di Cecina, dove ha preso parte alla 2° Coppa Banca CRAS, chiudendo con un buon ottavo posto frutto di prestazioni decisamente positive e di esperienze certamente da ricordare.

Come non citare su tutte la partita giocata contro una squadra che punta decisamente a piazzamenti importanti alle finali nazionali di categoria come Pro Patria Milano, dove le “Verdi” hanno ribattuto colpo su colpo alle bordate delle più attrezzate e forti avversarie. Il girone di qualificazione a 7 squadre, estremamente combattuto, ha visto un grande equilibrio e un’alternanza di vittorie e sconfitte per le ragazze guidate da Alessandro Mari, sino all’ultimo e decisivo incontro tra le “Verdi” e il Volley Barga per entrare nelle finali 5°-8° posto. Ferrise e compagne sono riuscite a prevalere al tie-break giocando con orgoglio e cattiveria una partita decisamente positiva.

Tutte le modenesi si sono distinte per impegno e spirito di squadra. L’avventura in terra toscana ha lasciato la consapevolezza di avere molto da lavorare ma anche da dire in questa stagione, oltre che permettere alle ragazze di prendere consapevolezza della loro forza. Aver tenuto testa a squadre molto attrezzate a livello nazionale per la categoria (oltre alla citata Pro Patria, molto positiva la partita nella quale le Verdi hanno costretto il Volley Viterbo, finalista, al tie-break) e centrare l’obbiettivo delle finali 5°-8° posto che lo staff si era prefisso prima della partenza, denota la prestazione positiva della squadra e fa ben sperare per i prossimi appuntamenti.