La Kinder+Sport Winter Cup non finisce mai di stupire: la giornata conclusiva con le finalissime al Pala Casa Modena ‘G.Panini’ regala emozioni incredibili ai quasi 4000 spettatori. In particolare le finali Under 19 Maschile e Under 18 Femminile hanno offerto spettacolo e divertimento chiudendo così una manifestazione che già si preannunciava come l’ennesimo successo organizzativo per lo staff della Scuola di Pallavolo Anderlini con ben 136 squadre al via. A coronare tutto ciò sono arrivati due titoli per l’Anderlini Unicom Starker in Under 16 Femminile e per la S.di P. Anderlini in Under 19 Maschile che permettono di riassaporare la vittoria della manifestazione dopo un 2011 a secco. A questi si aggiungono due argenti conquistati dall’Under 14 e dall’Under 18 Femminile.

Il pomeriggio animato dai ragazzi di Radio Bruno si è poi concluso con la cerimonia delle premiazioni in cui tutte le squadre si sono conquistate i meritati applausi. I premi sono stati consegnati da Luigi Tondelli, Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Modena e da Stefano Vaccari, Assessore allo Sport della Provincia di Modena. A loro e a tutte le altre istituzioni che hanno affiancato la manifestazione vanno enormi ringraziamenti per quanto fatto in un periodo così complicato per il nostro territorio. A premiare le squadre anche 5 ragazzi cresciuti nella Scuola di Pallavolo Anderlini e che ora calcano il palcoscenico dell’alto livello: Matteo Lancellotti (Cec Carpi, Serie B1), Elisa Lancellotti e Giulia Montanari(Crovegli Cadelbosco, Serie A2), Martina Balboni (Foppapedretti, Serie A1) e Alessia Gennari (Rebecchi Nord-Meccanica Piacenza, Serie A1) hanno consegnato le piastrelle firmate Target Studio e i dolcissimi trofei dati da maxi-confezioni di Nutella ma soprattutto hanno consegnato il testimone virtuale ai ragazzi che in questi giorni hanno calcato i campi della Kinder+Sport Winter Cup e che magari ritroveremo fra qualche anno su campi di Serie A.

Andiamo allora con ordine e ripercorriamo, in una cavalcata di emozioni, tutte le finalissime. 
I primi a scendere in campo sono stati i ragazzi della categoria Under 15: Arti e Mestieri ed Avolley sono scese in campo alle ore 9 ed hanno mandato in scena la partita forse più lottata e in bilico di tutta la giornata. I torinesi si portano subito in vantaggio con un netto 25-18, ma i ragazzi di Schio ritornano prepotentemente nel secondo parziale imponendosi con lo stesso punteggio; si va quindi al terzo e decisivo set che corre sul filo dell’equilibrio sino all’allungo vincente dei ragazzi di Avolley che si aggiudicano set ed incontro per 15-12. Sul gradino più basso del podio sale Volley Arezzo che supera 2-1 Zinella Bologna.
Appena il tempo di un veloce riscaldamento ed ecco in campo le formazioniUnder 17 Maschili con la Selezione Regionale Lombardia che si impone, con un 2-0 assolutamente a senso unico, su Yaka Volley, mentre nella finale di consolazione Roma 12 supera Zinella Bologna.
Si passa quindi alla categoria Under 14 Femminile, che vede la prima delle squadre della Scuola di Pallavolo calcare il parquet del Pala Casa Modena G. Panini. Le ragazze di Chiara Arlandini, che in semifinale hanno sconfitto Insieme 4 Volley, affrontano la favorita Bracco Pro Patria Milano, che arriva nel “Tempio della pallavolo modenese” dopo aver nettamente superato Chieri. Il primo set sovverte i favori del pronostico, con Pedrazzi e compagne che non concedono nulla alle avversarie e , a partire dal servizio, impongono il loro ritmo e chiudono 25-13. Il secondo set viaggia sul filo della equilibrio sino al dodici pari, poi un break delle milanesi crea il solco e si torna nuovamente in parità. La Pro Patria crea subito un solco che sembra incolmabile in avvio di tie-break, ma le ragazze dell’Anderlini Unicom Starker provano a riavvicinarsi lottando punto su punto; l’inerzia dell’incontro è però ormai cambiata e le lombarde si aggiudicano set e titolo col punteggio di 15-11. Piazzamento d’onore per Insieme 4 Volley che batte 2-1 Chieri.
Viene il momento della categoria Under 16 Femminile, che propone un vero e proprio derby: le ragazze dell’Anderlini Unicom Starker, vittoriose 2-0 in semifinale su Snoopy, si trovano di fronte Mondial Carpi, che nella mattinata aveva superato la Selezione Lombardia per 2-1. Partono forte le ragazze di Marcello Galli, grazie ad un servizio ed una correlazione muro-difesa molto solidi, ed accumulano sino a dieci punti di vantaggio chiudendo il parziale 25-15. Nel secondo set le carpigiane schiacciano sull’acceleratore per cercare di rientrare nel match, ma a metà frazione Tonini e compagne ricuciono lo strappo e allungano, sino al muro finale di Muratori che fa esplodere la gioia di un gruppo che, interamente Under 15, ha dimostrato di meritare questo traguardo. Chiude terza la Selezione Lombardia, vittoriosa 2-0 su Snoopy Pesaro.
Pochi minuti di festeggiamenti e subito i ragazzi dell’Under 19 della Scuola di Pallavolo sono in campo a giocarsi la finalissima contro M.Roma. Parte bene la formazione di coach Barozzi che allunga sin dalle battute iniziali, ma sul finire di set i capitolini si riportano prepotentemente sotto sino al 23-24, quando un primo tempo ben servito dal palleggiatore Balestrazzi chiude la contesa in favore dei ragazzi modenesi. Il secondo set viaggia sempre in equilibrio, tra giocate spettacolari ed attacchi potenti, sino al 27-27: una difesa spettacolare di Benincasa che si trasforma in punto ed un attacco di Messori chiudono l’incontro con un vibrante 29-27. Grande soddisfazione per uno staff ed un gruppo che ha giocato un torneo di altissimo livello, ed onore anche a M.Roma che è stato un grandissimo avversario. Terzo posto per Zinella che supera 2-1 i tedeschi del Bad Toelz.
Ultima, ma non per importanza, la finale Under 18 Femminile: Anderlini Unicom Starker contro la Foppapedretti Bergamo dell’ex Chiara Scacchetti. Il primo set viaggia in equilibrio sino ad oltre metà parziale, quando le orobiche piazzano l’allungo vincente che consente loro di chiudere 25-22. Il vantaggio spinge la Foppa, che conduce il gioco nella seconda frazione; Pagani e compagne provano a rientrare nel match, ma qualche errore di troppo e la solidità delle avversarie impediscono loro di impattare l’incontro, che si chiude per 25-21.

Tutti i risultati e le classifiche della manifestazione sono disponibili sul sito www.scuoladipallavolo.it dove è già on-line anche la photogalleryaggiornata. 
Su Anderlini Channel potete già trovare le riprese integrali di tutte le finalissime mentre su www.fotomodena.it potete vedere e scaricare tantissime foto di questi 3 giorni di gare.