È in archivio seconda giornata di gare della Fase Finale di queste Finali Nazionali Giovanili Crai categoria Under 18 Femminile. Le sedici gare disputate oggi sui campi di Modena, Magreta e Corlo hanno definito la classifica dei gironi, in base ai quali, domani, si giocheranno quarti e semifinali.

I GIRONI ELIMINATORI

Per il girone E, di stanza alla palestra Guarini a Modena, Volleyrò Casal de Pazzi supera nettamente Pallavolo Sicilia Catania e Magic Cutrofiano Project. Stesso destino anche per Argentario Pallavolo Trento.

Per il girone F, strada senza intoppi per Volley Bergamo Foppapedretti, che supera agilmente Arzano Volley e My Cicero Pesaro. US Torri Quartesolo, dopo una dura sconfitta al mattino contro le marchigiane, vincono 3-1 sulle campane nel pomeriggio.

Per il girone G di Corlo, Bruel Volley Bassano passa a pieni voti le due gare contro Serteco Volley School Genova e Montelupo Città della Ceramica. Percorso più complicato per Volley Bergamo Foppapedretti, che dopo aver perso al tie-break al mattino contro le toscane, si rifanno con un netto 3-0 sulle liguri nel pomeriggio.

Infine, nel girone H, che gioca al Palanderlini a Modena, Igor Volley Novara vince entrambe le gare contro Acqua e Sapone Olimpia Roma e Liu Jo Tironi. Le romane battono per 3-0 le sarde di Gymland nel pomeriggio.

DOMANI QUARTI E SEMIFINALI

La giornata di domani si aprirà con le semifinali 9°-16° posto alle ore 9.00. A seguire i quarti di finale che vedranno scendere in campo Volleyrò Casal de Pazzi contro My Cicero Pesaro al Guarini di Modena; Volley Bergamo Foppapedretti contro Argentario Pallavolo Trento alle Palmieri di Magreta; Bruel Bassano contro Liu Jo Tironi al Palazzetto Comunale di Corlo; infine Igor Volley Novara contro Montelupo al Palanderlini di Modena.

Nel pomeriggio, si partirà con le finali 9°-16° posto per poi proseguire con le semifinali 1°-8°. Le semifinali 1°-4° saranno disputate alle ore 17.30 circa al Palanderlini e al Guarini, a Modena.

IL PERCORSO DELLE MODENESI TRA LE MIGLIORI OTTO D’ITALIA

Le ragazze della Liu Jo Tironi sono tra le migliori otto d’Italia.

Dopo aver superato Gymland Oristano in maniera netta, con parziali di 25-8 per i primi due set e 25-15 nel terzo, le modenesi cedono in un pesante tie-break al pomeriggio contro Igor Volley Novara. Avanti di due set, conquistati con altissime prestazioni tecniche, la Liu Jo Tironi si fa rimontare fino a perdere il tie-break 14-16. Risultato che vale un secondo posto in girone e un incrocio più complicato per i quarti di finale.

Nella giornata di sabato vedremo le padrone di casa impegnate alle 10.30 circa al Palazzetto di Corlo contro Bruel Bassano Volley per il quarto di finale. In base al risultato della mattina, si trasferiranno alle 17.30 a Magreta per la semifinale 5°-8° o al Palanderlini per la semifinale 1°-4°.