Si è concluso ad Ankara l’Europeo Pre-Juniores femminile che ha visto come assoluta protagonista Chiara Scacchetti, palleggiatrice dell’Anderlini Unicom Starker, che ha chiuso la competizione con uno dei riconoscimenti più prestigiosi, quello di Miglior Palleggiatrice della manifestazione.
La formazione azzurra ha chiuso al secondo posto la manifestazione sconfitta 3-0 in finale dalle padrone di casa della Turchia, davanti a oltre 4000 spettatori, dopo aver condotto da assoluta protagonista il girone eliminatorio ed aver superato in semifinale la Germania col punteggio di 3-2.
A Chiara vanno i complimenti di tutta la Scuola di Pallavolo Anderlini, che ancora una volta vede i frutti dell’ottimo lavoro svolto a livello giovanile.