Finisce in quattro set la partita che sabato ha visto giocare, al Palanderlini, la Scuola di Pallavolo contro il Marano Volley. Le ragazze di Davide Zaccherini non sono riuscite a reggere il ritmo della partita ed hanno ceduto 1-3. Si tratta della quarta partita del girone B del campionato di serie D femminile.
L’Anderlini nei primi due set ha sofferto il gioco avversario ed ha perso 18-25 e 16-25. Bella la reazione nel terzo set, in cui le padrone di casa sono riuscite a reagire e a recuperare molti punti. Sotto di 3 punti sul 13-16, la Scuola di Pallavolo ha ricucito il distacco e superato, vincendo il set 25-19.
Una carica che purtroppo non si è mantenuta nel quarto set. In svantaggio fin da subito, l’Anderlini non è riuscita a ripetere la rimonta ed è crollata 17-25.
Peccato – commenta l’allenatore Davide Zaccherini, che non nasconde un certo dispiacere – è stata una partita un po’ sottotono”. Nonostante il risultato, Davide registra ciò che è andato bene e ciò che non ha funzionato: “Nel terzo set abbiamo cambiato la battuta ed abbiamo spinto un po’ di più, abbiamo difeso un po’ di più e siamo riusciti a vincerlo. Nel quarto non siamo riusciti a tener testa alle avversarie ed abbiamo perso 3-1”.
Ci sono tutte le premesse per fare un ottimo gioco; per poter fare meglio, conclude Zaccherini, “ci vuole un po’ più tranquillità in campo”.

Per quanto riguarda il campionato di serie D maschile, la quarta giornata per la Scuola di Pallavolo Anderlini è stata di riposo. Ad attendere i ragazzi di Marco Barozzi questo venerdì è il Dream Team Volley Modena, sul campo dell’Istituto Guarini.