La Serie B2 femminile targata Liu Jo Tironi, il progetto tecnico condiviso tra Scuola di Pallavolo Anderlini e Volley Academy Modena, torna dalla trasferta contro Verona con un punto conquistato al tie-break.
Inizio di match favorevole alla padrone di casa che trovano subito l’allungo sul 12-5. Reazione delle ragazze di Barbolini che con Pistolesi recuperano qualche lunghezza, ma dall’altra parte della rete Ghirardelli mette a segno punti pesanti e un muro di Tessari chiude il primo set 25-16.
Nel secondo parziale è la Liu Jo Tironi a partire avanti con Obossa che mette a terra l’8-6, ma le ragazze della Tecnovap prima pareggiano a 11, poi allungano sul 16-14. Squarcini ricuce lo svantaggio, ma un muro di Serena e un attacco vincente di Giardini chiudono il set 25-20.
Reazione della Liu Jo Tironi nel terzo set che con Obossa si porta subito sul 12-10. Salgono in cattedra Squarcini, Bandieri e Lago per l’allungo modenese, poi Pistolesi mette a terra palloni che valgono il 23-20. Verona reagisce ed ha la prima palla set, ma Obossa prima annulla, poi chiude 26-24.
Nel quarto set è la Tecnovap a partire in vantaggio, ma la rimonta è firmata Pistolesi, 7-7. La Liu Jo Tironi mette a terra il break del 5-0, poi un muro di Bandieri regala la prima palla set. Un errore di Tamassia in attacco chiude a favore delle bianconere, 25-17, e si va al tie-break.
Si lotta punto su punto nel quinto set, poi Verona allunga con Tessani. Obossa accorcia le distanze, ma una giocata di Ghirardelli regala alle padrone di casa la prima palla match: match che viene chiuso 15-13 e 3-2 a favore di Tecnovap Verona.

Passando alla Serie C, il derby che vedeva in campo Magreta Volley e Liu Jo Tironi si è concluso a favore delle padrone di casa, in un match non bellissimo dove tanti sono stati gli errori commessi.
Nei primi due set è mancato un po’ il ritmo di gioco anche se le ragazze di Roberta Maioli sono riuscite a mettere in difficoltà le avversarie soprattutto al servizio.
Nel terzo e quarto set Magreta ha cambiato tre titolari ed ha iniziato ad essere più incisiva in battuta, con una Liu Jo Tironi che ha sofferto in ricezione e attacco. Sul 23-23 due errori delle bianconere hanno permesso a Magreta di chiudere 25-23. Nel quarto set dominio delle padrone di casa e match che si è deciso al tie-break.
Camilla Sanguigni, protagonista di una buona prestazione, e compagne sono partite in svantaggio nel quinto set cambiando campo sotto 8-6. Sul 13-13 un muro e un ace hanno consegnato il derby alle ragazze del Magreta Volley.

Ecco le gare in programma il prossimo weekend:

Sabato 19 novembre – Serie C femminile – ore 17 Palanderlini: Liu Jo Tironi vs Centro Volley Reggiano
Sabato 19 novembre – Serie B2 femminile – ore 20,30 Palanderlini: Liu Jo Tironi vs Armonia Porto Mantova